Risciacquo ed antivegetativa

antivegetativa_imgLe suddette lavorazioni sono effettuate “a regola d’arte” da personale specializzato e tenendo conto delle varie fasi di lavorazioni. Infatti viene dapprima effettuato il lavaggio della carena con l’utilizzo di acqua dolce ad alta pressione e liquido disincrostante, carteggiatura a umido a mano a mezzo di carta abrasiva per rimuovere eventuali parti ancora esistenti, spolveratura e pulizia generale, fino all’ottenimento della pulizia ottimale.

I materiali impiegati nelle lavorazioni sono biodegradabili e nel rispetto delle norme CE in materia di tutela ambiente e salute.

Per le lavorazioni di applicazione dell’antivegetativa vengono utilizzati gli appositi materiali (vernici) in deposito presso il nostro magazzino, del quale offriamo la garanzia della qualità e del servizio.

Per l’esecuzione delle suddette lavorazioni sono tenute in grande considerazione e osservate attentamente tutte le norme per la prevenzione degli infortuni, sia per i lavori di pretrattamento sia per i lavori di pitturazione vera e propria.

Con altrettanto scrupolo vengono considerati gli interventi esecutivi d’altro genere svolti nelle vicinanze e contemporaneamente ai lavori di pitturazione o immediatamente dopo.

I rifiuti connessi a tutte le lavorazioni vengono custoditi nelle apposite aree all’uopo destinate e lo smaltimento viene garantito grazie alle apposite convenzioni stipulate con le ditte autorizzate, che provvedono a ritirarli presso il cantiere.