Motomar - Cantiere del Mediterraneo S.p.a.
Inaugurato nell’estate del 1969, il cantiere della Motomar può oggi ospitare, durante la stagione estiva, n. 250 imbarcazioni circa (100 a mare e 150 a terra) di lunghezza compresa tra i 4 e 30 metri.

I posti barca sono stati realizzati con pontili galleggianti; gli ormeggi sono tutti su fingers e tutto lo specchio d’acqua è protetto da una diga foranea a gettata di scogliera con protezione di massi artificiali. E’ in corso di approvazione un progetto di riqualificazione che amplierà i posti barca a mare di 40 portando la recettività complessiva ad un totale di 180 posti a mare.

La posizione geografica della struttura è particolarmente favorevole a tutti gli utenti che si trovano a transitare nella rinomata località turistica di Mondello, distante solo pochissime centinaia di metri. Infatti la fascia costiera compresa tra la punta di Mondello e Capo Gallo, su cui sorge l’impianto, è di particolare attrazione per la bellezza terrestre e del suo fondo marino.

La struttura della Motomar S.p.A. è oggi un punto di riferimento per centinaia di diportisti prevalentemente residenti nella zona di Palermo e Mondello che fruiscono dei servizi della struttura in prevalenza durante la stagione estiva. Tuttavia parecchi diportisti proprietari di imbarcazioni anche di notevoli dimensioni utilizzano la struttura per eseguire lavorazioni di ogni tipo anche durante la stagione invernale